About

IT EN
La grafica e la sintesi sono due caratteristiche di questo singolare neorealismo. I caratteri dei personaggi si conoscono solo attraverso le fotografie che utilizza per i suoi dipinti. La fotografia assume, infatti, nel discorso di Antonio Bernardo un’importanza fondamentale: è il feticcio che gli consente di cogliere uno stato d’animo o interessanti indicazioni di tendenza.Nei suoi dipinti spesso il vuoto è usato per imporre allo spettatore un istante di riflessione; non è semplicemente il contraltare del pieno, non ha una funzione meramente estetica.Nelle opere di Antonio Bernardo il “vuoto” non tanto contribuisce ad indirizzare l’attenzione sul “pieno”, quanto a isolarlo e a ingigantire ai nostri occhi il valore dell’insieme. The two features of this remarkable Neorealism are the graphics and the synthesis. The individual characters are only known to Antonio Bernardo through the photographs that he uses for his paintings. The photograph in fact assumes the language of the artist, Antonio Bernardo and is the fundamental importance of his work. It is the fetish which allows the images to capture a mood or insights into trends. In his paintings, the empty space is often used to make the viewer have a moment of reflection; it is not simply the full counterpart, nor purely the aesthetic. In Antonio Bernardo’s work, the ‘emptiness’ does not contribute much to direct attention to the ‘full’ painting, but it isolates and magnifies our eyes to the value of the painting as a whole.